Teatro: arrivato l’ok dello Spresal

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

Da Alessandrianews.it, Alessandria, 04/01/2012

Partita stamattina la raccomandata destinata alla Switch1988 recante l’“ok” al progetto di bonifica. Già iniziati i lavori preparatori per l’allestimento dei cantieri. A giugno il Comunale sarà restituito agli alessandrini.

Il Servizio Prevenzione Sicurezza Ambienti di Lavoro di Alessandria ha confermato l’attuabilità del progetto di bonifica tramite raccomandata inviata nella mattina di oggi, mercoledì 4 gennaio, alla ditta Switch1988, incaricata dal Teatro Regionale Alessandrino dello svolgimento dei lavori.

Spiega Marina Ruvolo direttore Spresal: “Abbiamo analizzato il piano di lavoro della Switch88 e, ricevuto in data 30 dicembre un plico contenente la documentazione da noi richiesta in precedenza, verificato la corretta esplicitazione delle modalità di lavoro e di smaltimento dei materiali al fine di garantire la sicurezza degli addetti ai lavori e la salubrità degli spazi una volta conclusa la bonifica. Esaminato quanto dalla ditta era stato inviato abbiamo preso atto che i lavori potevano iniziare.”

Sarà lo stesso Spresal, insieme ad Arpa Piemonte Polo Amianto a verificare, una volta conclusa l’opera all’interno dei cantieri, la restituibilità dei locali. Verranno effettuati dei campionamenti che dovranno sottostare ad un limite di concentrazione di fibre nell'aria del 1/litro.

Tutti quei lavori che non riguardano strettamente la bonifica saranno effettuati solo in seguito alla dichiarazione di salubrità degli spazi e alla restituzione dei locali alla cittadinanza che avverrà non prima di giugno 2012.

Redazione